giovedì 31 gennaio 2013

Quadretti 4 stagioni da Country Dreams 7 e 8: Square Season di CountryIsa

Ciao a tutti!
Ma quanto adoro questa rivista? Ma dico io . . On-Line e gratuita!!!! I progetti sono sempre strepitosi, le creatrici carinissime e fantasiose, insomma cosa volere di più???

Ancora non la conoscete? Ma cosa state aspettando? Correte subito qui a vederle!

Dal numero 7-8 ho tratto questo bellissimo progetto di CountryIsa. Mi è piaciuto appena l’avevo visto ma è sempre rimasto lì in attesa di trovare il supporto giusto, la cornice giusta, il momento giusto per dipingerlo e il posto giusto dove appenderlo . . .

Così finalmente ecco che un giorno tutto s’incastra come deve: trovo delle scorte di piastrelle per la cucina, misura 10x10cm, dei pezzi di legno grezzo e della yuta!

Dipingo le piastrelle seguendo le indicazioni di Isa intanto mio marito taglia il legno per creare delle cornici, infine metto la yuta come sfondo per farle ancora più country!











Lo so lo so, le foto fanno pena, dovrei fare un corso di fotografia, altro che!!! Prima però devo inoltrare domanda per trasformare le giornate da 24H a 48H, così magari riesco a fare tutto!

Un abbraccio a presto!

P.S.: me lo date un consiglio? Si vedono un po i gancetti dove sono stati appesi, che ne dite se li nascondessi con dei fiocchetti fatti con il nastro a quadretti verde-beige? Grazie dell'aiuto!!!

martedì 29 gennaio 2013

Scatola del tè: Spring is in My Heart di Reneé Mullins

Ciao a tutti!
Oggi un progetto decisamente primaverile anche se in realtà un’amica mi ha chiesto di prepararlo per Natale. Voleva infatti fare un regalo ad un’amica amante dei conigli e quindi quale soggetto migliore se non questo della Mullins? Un bel coniglio dentro un cuore . . .



La scatola del tè è sempre una cosa utile, se poi è anche bella colorata ancora meglio. A chi me l’ha chiesta è piaciuta tanto e a chi l’ha ricevuta ancora di più, quindi perfetto no? E voi che mi dite: vi piace???

Un abbraccio a presto

giovedì 24 gennaio 2013

P.A.L. Christmas Time: gennaio 2013 bacche


Ciao a tutti. E’ un’emozione per me parlarvi di questa iniziativa. Sono anni che bramo di partecipare e se, non fosse stato per il buon cuore delle Merle non ci sarei riuscita nemmeno quest’anno. Le iscrizioni erano fino al 6 gennaio e come vi ho raccontato ad un certo punto la nostra connessione internet in baita è saltata e quindi non ho potuto iscrivermi nei tempi. Perfortuna le Merle si sono fatte intenerire da alcune ritardatarie e allora hanno accettato ancora qualcuna di noi . . .
Ah, non sapete chi sono le Merle? Ma dai . . . son un’istituzione!!!! Oltre ad essere le organizzatrici di questa magnifica iniziativa hanno anche dei blog, eccole qui nel dettaglio: Alessia, Alba e Milvi.
Bhè. Veniamo al P.A.L., quest’anno le Merle hanno scelto proprio bene, a mio avviso. Ogni mese daranno un’indicazione di cosa dipingere, non importa se di un progetto nostro o di una delle nostre artiste preferite purchè sia realizzato con la tecnica del Country Painting.
Il tema di questo mese era: le bacche.
Questo è quello che ho dipinto io.


Che ne dite? Spero di fare tanti ornaments, mi piacerebbe proprio fare un albero di Natale tutto Hand Made! Naturalmente il progetto è della mitica Reneè Mullins, la mia preferita ( come tutti quanti sapete).
Ah . . . sono così felice del risultato che non vedo l’ora di vedere quale sarà il prossimo tema.

Qui trovate il mio post dedicato sul blog del P.A.L. Christmas Time e qui invece la Home Page dove scorrendo troverete i progetti di tutte le partecipanti!!!

Un abbraccio a presto.

martedì 22 gennaio 2013

Banner “Benvenuti”: Woodsy Welcome Reneè Mullins


Ecco qui un altro regalo che ho preparato per questo Natale, ma che è un classico da lasciar appeso sempre. Mia cugina Cris è andata a convivere con il suo ometto e hanno da poco adottato due cucciolini di cane. Finalmente è riuscita a realizzare uno dei suoi sogni più grandi: prendere un cane!
Così per Natale ho pensato di dipingere per loro un bel banner da appendere sulla porta che riporti però un bel cagnolone ( lo so che la Mullins dice che è un orso ma dai . . . a me sembra un cane, quindi io per tale l’ho spacciato!!!)



Che ne dite, vi piace? A lei è piaciuto tanto e io sono felicissima!!!
Un abbraccio a presto!!!

giovedì 17 gennaio 2013

Porta candela Reneè Mullins: Winter Trio Tea Light Holder

Di questo progetto sono particolarmente soddisfatta! L’hoi cominciato molto prima di Natale e . . per fortuna!!! Non mi aspettavo proprio che sarebbe stato così laborioso ma guardandolo bene, con tutti quei mille particolari di certo potevo immaginarlo!



Che ne dite? Io l’adoro e credo sia piaciuto anche alla destinataria, la mia amica Gloria.

E’ stato un lavoro tutto fatto Hand Made, la sagoma infatti l’ha tagliata il mio maritino e io invece addetta ai pennelli!!!

Un abbraccio a presto!!!

martedì 15 gennaio 2013

Tutorial albero di natale con l’infeltrimento ad ago.


Ciao a tutti!
Oggi vi faccio vedere un breve tutorial per spiegarvi come ho fatto questo Albero di Natale. Mia cugina Manu è a lavorare all’estero per un periodo e non avevo idea se tornava o no per Natale. Così ho pensato a qualcosa che potesse essere spedito e che lei tenesse nel piccolo alloggio come segno natalizio. In realtà alla fine è rientrata per le vacanze e così ho potuto abbracciarla ma il mio pensierino è stato apprezzato lo stesso!!!



Occorrente:
- cono di polistirolo
- lana verde ( naturalmente se volete farlo verde!!!) da cardare con ago;
- ago per infeltrire a freddo;
- piccoli pom pom ( io ho preso questi da Opitec);
- cordoncino per decorare ( nel mio cado color argento);
- filo di lana grigia con paillettes;
- campanellini, perle bianche;
- stelline di legno ( io ho preso queste e queste da Opitec);
- spilli;
- pannolenci;
- filo di ferro sottile color oro;
- colla a caldo.

Iniziate con il prendere il cono di polistirolo e appoggiatevi sopra un pezzo di lana da cardare. Con l’apposito ago da infeltrimento a freddo procedete a punzecchiare tutta la superficie ricoperta dalla lana finche non vedete che ha aderito bene al polistirolo stesso. Io non ho insistito troppo, perché mi piaceva sentire la morbidezza della lana.

           
Una volta che avete ricoperto per bene tutta la superficie e opportunamente fissata prendete il pezzo di pannolenci ( io l’ho preso verde per fare tono su tono) ho segnato la base del cono e ho ritagliato il cerchio. Con la colla a caldo fissate alla base del cono il cerchio di pannolenci e cercate di infilare bene sotto il panno i pezzettini di lana cardata che sono sfuggiti alla punzonatura.

Decorate poi l’alberello con il filo di lana con paillettes e il cordoncino argento ( io l’ho fatto intrecciandoli), li ho fermati, sia all’inizio che alla fine, con degli spillini.
                
Le ulteriori decorazioni son fatte con i pom pom, le perle e i campanellini tutti fissati con gli spilli e le stelline di legno incollate con la colla a caldo.


Infine per fare la stella come puntale: prendete la stella di legno, fate girare attorno il fila di fello sottile oro e alla fine create una piccola molla ( arrotolate il filo attorno al manico di un pennello e poi sfilatelo) e infilzatela all’estremità del piccolo albero.

Che ne dite???  Facile no??? Lo so che ormai Natale è passato ma questo tutorial pinnatelo, potrà tornarvi utile l’anno prossimo!!!
A presto!!

giovedì 10 gennaio 2013

Presepe con Silouette


Questi solitamente sono i giorni in cui, sempre che non l’abbiate già fatto, si procede con lo smontaggio di albero e presepe. E’ un operazione che mi sfianca tantissimo. Adoro un sacco preparare gli addobbi, allestire presepe e albero ma quando è oro di rimettere tutto nelle scatole proprio no, non ce la posso fare!
Così quest’anno dopo aver smontato tutto il teatrino natalizio vi propongo una carrellata ( oggi e nei prossimi post) dei regali di Natale che ho preparato per le persone a cui voglio bene.
Inizio proprio con un presepe. Avevo visto parecchio tempo fa quest’idea nel magico mondo di Pinterest e non ho resistito, l’ho pinnata tra i miei preferiti e messa lì in attesa di essere fatta.



Che ne dite, vi piace? Io sono stata molto contenta del risultato, mi sembrava un regalo speciale, perché non sapevo se la mia amica Nicoletta avrebbe fatto il presepe quest’anno e così ho pensato di fargliene uno da poter fare in fretta ad allestire e a smontare!!!
Un abbraccio a tutti!!

martedì 8 gennaio 2013

Buoni Propositi, pensieri, sogni per il 2013


Ciao a tutti e ben ritrovati. Mi sono presa qualche giorno ( forzato a dir la verità) di riposo dal blog. Ho passato con la mia famiglia le vacanze in baita e purtroppo ad un certo punto la nostra connessione internet ci ha abbandonate e quindi . . . nessun contatto con la blogosfera!!!
Ma niente paura, eccoci qui di nuovo. Carichi di buoni propositi, di nuove intenzioni e progetti, di vecchi e nuovi sogni affrontiamo il 2013.
Avete fatto anche voi la lista di tutte le cose che vorreste fare, imparare, approfondire, visitare, ecc???
Io non mi metto mai a scriverla ma ho ben chiare le idee in testa, purtroppo quello che noto è che ogni anno diventa sempre più lunga!!!
Nello specifico mi segno questi punti che miro a raggiungere:
1)    Imparare ad usare il traforo elettrico ( regalo di Natale del mio maritino). Quindi qualcuno di voi ha qualche sito, blog, ecc . . . a cui posso far riferimento per impararne i rudimenti???
2) Tenere un nuovo corso di pittura country: ormai mi son lanciata, sarebbe un peccato perdere il colpo no???
3) Partecipare ad almeno un mercatino dell’artigianato;
4) Completare un quadro che mi è stato commissionato;
5) Realizzare le bomboniere e i biglietti per il battesimo della mia piccola peste;

Qui invece quelle che dovrebbero essere alla base ma che sono in realtà lo scoglio più grande:
1)Dare ascolto al mio Dietista: bere almeno 2 litri di liquidi al giorno, dimagrire ( io dico di almeno 5kg) lui mi dice almeno non aumentare ancora, fare mezz’ora di attività al giorno ( muovere la mano per dipingere non è considerata attività fisica . . .  mah!!!!)



I sogni nel cassetto invece restano nel cassetto, nel senso che sono cose troppo speciali per poterli pubblicare così . . . mi sembrerebbe di renderli troppo concreti e invece i sogni devono mantenere un po’ della loro magia e per questo reputo giusto tenerli solo per me, vi prometto però che se nel frattempo qualcuno di quelli che ho si realizzano provvederò a fare un post dedicato e a raccontarvi tutto!!!
Voi, invece avete fatto la lista??? Avete voglia di condividerla con me? Lasciatemi il link nei commenti o come me partecipate al link Parti di C’è Crisi C’è crisi . . .  ne leggeremo delle belle!!!
Un abbraccio a tutti!!!